F.E.S. 2015



Tutto pronto per la 4a edizione della festa annuale organizzata dalla Rete per l’Economia Solidale della Valdera, che quest’anno si svolgerà nella splendida cornice di Montecastello.
CLICCATE SULL’IMMAGINE SOTTO PER VISUALIZZARE IL PROGRAMMA COMPLETO CON LA MAPPA DEL PAESE.

QUI potete vedere un riepilogo dettagliato dei laboratori proposti durante la festa (necessaria l’iscrizione).
QUI trovate le indicazioni stradali per raggiungere Montecastello da Pontedera.

Aperi-cena di autofinanziamento

La serata è aperta a tutti, volontari, soci, amici e parenti e sarà un piacevole incontro di socializzazione da non perdere!
Partecipiamo numerosi a questa Aperi-cena di autofinanziamento perchè in questo momento l'associazione ha bisogno anche di essere sostenuta!

M'illumino di meno - 13 febbraio 2015

Come ogni anno La Tienda e il Caffè Senza Confini in collaborazione con il Centro Poliedro aderiscono a M’illumino di meno e vi invitano a partecipare all'aperitivo a lume di candela con i prodotti del Commercio Equo e Solidale.
*********
M’illumino di meno è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici, ideata da Caterpillar, storico programma in onda da diciotto anni su Radio 2 RAI dalle 18 alle 19,30.
L’iniziativa si avvale da anni dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e della Presidenza della Repubblica, nonché delle adesioni di Senato e Camera dei Deputati.
L’obiettivo della campagna comunicativa è raccontare best practice in ambito di risparmio energetico da parte di istituzioni, comuni, associazioni, scuole, aziende e singoli cittadini, promuovendo la riflessione sul tema dello spreco di energia, che si può evitare con interventi strutturali ma anche con semplici accorgimenti che ogni singolo individuo può mettere in pratica. La coibentazione, l’uso di fonti rinnovabili, il ricorso a mezzi di trasporto meno impattanti sull’ambiente, l’attenzione a disattivare gli apparecchi elettronici che non si stanno utilizzano, sono un patrimonio a disposizione di tutti.
M’illumino di meno culmina nella Giornata del Risparmio Energetico – quest’anno il 13 febbraio 2015 – dedicata all’ormai consueto simbolico “silenzio energetico” per attirare l’attenzione sull’efficienza e sul consumo intelligente di energia: in questa data si chiede infatti lo spegnimento dell’illuminazione di monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni.
Negli anni la Giornata di M’illumino di Meno ha spento alcuni dei monumenti più in vista d’Italia e d’Europa ed è diventata una vera e propria festa, dando vita ad una sorta di gara nell’inventarsi nuovi modi per aderire allo spirito dell’iniziativa, non solo spegnendo simbolicamente le luci ma anche organizzando eventi e manifestazioni a tema sul territorio (dalla squadra di pallavolo che si allena a lume di candela al museo che organizza una visita con la sola luce naturale, dal giretto spegni luci nelle scuole all’esperto di razionalizzazione dei consumi che gira nei negozi del centro vestito da supereroe) per proporre non un oscurantista ritorno al passato ma una sorta di gioioso “pride” della gestione intelligente delle risorse e della produzione da fonti rinnovabili, per ripensare un futuro sostenibile.
Ai simbolici spegnimenti illustri, si affianca da anni anche l’invito ad accendere, ove possibile, luci “pulite”, facendo ricorso a fonti rinnovabili e sistemi intelligenti di illuminazione. Quest’anno in particolare, dopo il Nobel per la Fisica riconosciuto agli inventori del LED e la proclamazione del 2015 come Anno Internazionale della Luce da parte dell’Onu, M’illumino di meno dedicherà speciale attenzione ai comuni che sono passati all’illuminazione a basso consumo e alle adesioni a base di Led.

ASSEMBLEA DEI SOCI

Cari soci,
l'inizio del 2015 ci porta novità di cui discutere insieme,
per questo abbiamo pensato di convocare un’
ASSEMBLEA DEI SOCI

LUNEDI' 16 FEBBRAIO
alle ore 19.00
al "Caffè Senza Confini" all'interno del Centro Poliedro

CON IL SEGUENTE ORDINE DEL GIORNO:
  • Bilancio del Natale;
  • Novità per l'Associazione dal punto di vista economico-fiscale;
  • Rinnovo cariche del Direttivo
  • progetti e idee per il futuro;
  • varie ed eventuali...
sarà inoltre un'occasione per vederci, stare un pò insieme e scambiarci idee e opinioni
E durante l'assemblea CENA "PORTA-PARTY" 
(ognuno porti qualcosa da condividere)

Stop! TTIP con Monica Di Sisto

NEL CORSO DELLA SERATA VERRA’ COSTITUITO
IL COMITATO NO TTIP VALDERA 

3° Festa dell'Economia Solidale della Valdera

La Rete per l’Economia Solidale della Valdera
.
presenta la
J
6/7/8 giugno 2014 – Circolo Ortaccio, Vicopisano (PI)
,

LABORATORI, CONFERENZE, WORKSHOP, INCONTRI, ATTIVITA’ E ANIMAZIONI PER BAMBINI, MERCATINO DEI PRODUTTORI E DELLE ASSOCIAZIONI, CIBO BIO A KM ZERO, DANZA, MUSICA E MOLTO ALTRO.

.

QUI TROVATE IL PROGRAMMA COMPLETO

,

Per le attività per le quali è consigliata l’iscrizione: laboratori@valderasolidale.it

Per partecipare con un banchetto o un gazebo: espositori@valderasolidale.it

Per informazioni varie: info@valderasolidale.it

.vi
Si è verificato un errore nel gadget